Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

 

► STARTUP EUROPE WEEK PERUGIA 2016

Affollato incontro nell'ambito della Startup Europe Week: opportunità ed esperienze
nell’evento promosso dall’Agenzia Umbria Ricerche

 

Si è tenuto lo scorso 2 febbraio 2016 a Perugia, presso il Salone d’Onore di Palazzo Donini, sede della Giunta Regionale dell’Umbria, l’evento umbro organizzato dall’Agenzia Umbria Ricerche e dallo Sportello APRE Umbria, nell’ambito della Startup Europe Week 2016.

La Settimana Europea delle Startup, promossa dallo Startup Europe Team in collaborazione con la Commissione europea e il Comitato delle Regioni, si è svolta contemporaneamente, dall’1 al 5 febbraio 2016, in 200 città europee in 40 regioni diverse virtualmente connesse, coinvolgendo oltre 15.000 partecipanti.

Con questa manifestazione vengono proposte ogni anno nelle regioni europee una o più iniziative per il coinvolgimento diretto di tutti i soggetti interessati alla creazione, allo sviluppo e al sostegno di “ecosistemi” di startup, con l’obiettivo di contribuire a colmare il gap, ancora oggi esistente, tra le azioni di supporto a livello regionale e locale e l’effettiva creazione di nuovo business nei diversi territori europei.

L’Agenzia Umbria Ricerche (AUR) è stata identificata da Startup Europe Week come co-organizzatore dell’evento per l’Umbria.

La partecipazione al di sopra delle aspettative ha rappresentato la concreta possibilità di mettere a confronto esigenze provenienti da tutti i diversi attori da coinvolgere nel processo di co-creazione, sviluppo e consolidamento di reti e connessioni a servizio delle startup dell’Umbria.

Introducendo i lavori, che sono stati moderati da Alessandro Riccini Ricci, l’Assessore alle riforme e all’attuazione dell’agenda digitale della Regione Umbria, Antonio Bartolini, ha trattato il tema dell’Agenda digitale dell’Umbria: “Stiamo riprogram-mando l’Agenda digitale dell’Umbria con l’obiettivo di dare risposte efficaci ai bisogni dei cittadini: cittadinanza e diritti con il digitale, infrastrutture tecnologiche digitali, e-inclusion, competitività e sviluppo, qualità della vita e salute sono alla base delle azioni e delle misure che caratterizzano l’Agenda digitale della Regione Umbria“.

Il Commissario straordinario dell'Agenzia Umbria Ricerche, Anna Ascani, ha dato conto della pluriennale attività progettuale dell’AUR per la creazione di startup e dell’importante ruolo svolto dallo Sportello APRE Umbria nel fornire servizi in favore delle imprese del territorio.

“L'Unione europea - ha detto Anna Ascani - promuove l'imprenditorialità come fattore chiave per la competitività. L’incontro di oggi è l’occasione per mostrare quante competenze e capacità progettuali ci sono in Umbria e per conoscere le opportunità presenti sul territorio per fare impresa a livello europeo, nazionale e regionale e per creare una rete di contatti”.

Loris Lino Maria Nadotti, delegato per brevetti, innovazione e trasferimento tecnologico dell’Università degli Studi di Perugia, ha invece illustrato il ruolo dello strumento rappresentato dagli spin-off universitari come possibili ed efficaci propulsori della crescita e dello sviluppo a livello regionale.

Anna Maria Baldoni, Presidente del Comitato Piccola Industria Confindustria Umbria, e Chiara Pucciarini, Presidente dei Giovani Imprenditori Confcommercio Umbria e Vice Presidente nazionale dei Giovani Imprenditori Confcommercio, hanno cercato di rappresentare ai presenti le esigenze reali di chi nel sistema economico opera quotidianamente, non solo come “end user” o “beneficiario di agevolazioni” ma come possibile protagonista dell’ecosistema startup regionale.

La fase di confronto diretto e dibattito si è concretizzata in una serie di richieste, domande specifiche, chiarimenti tecnici su bandi, fonti di documenta-zione/informazione tra i partecipanti, operatori dei diversi settori economici coinvolti, ma soprattutto giovani imprenditori/startupper, e i dirigenti di settore della Regione Umbria, che hanno così potuto rendere conto dei risultati ottenuti fino ad oggi in termini di nascita e crescita di nuove imprese, nonché offrire una panoramica diretta e realistica delle opportunità presenti in Umbria per chi intende fare impresa.

Il vero valore aggiunto è stato infine il momento di “story telling” Le startup si raccontano, che ha visto alternarsi le voci dei giovani umbri che si sono messi in gioco, anche grazie alle tante e diverse opportunità che l’ecosistema regionale ha saputo mettere a disposizione della loro intraprendenza e della loro creatività.

Si sono quindi avvicendati alcuni giovani imprenditori che hanno raccontato la loro esperienza, non nascondendo le difficoltà che hanno dovuto affrontare nel dare vita a piccole imprese di successo, come la Team Dev, la Umbria Kinetics e la RD Power. Tali realtà rappresentano oggi per l’Umbria delle vere e proprie eccellenze in grado di affermarsi con idee di successo anche a livello europeo.

A valle dell’evento, al fine di garantire un seguito all’iniziativa di successo, l’Agenzia Umbria Ricerche ha invitato tutti i partecipanti a compilare un questionario volto a raccogliere informazioni sull’ecosistema locale delle startup in Umbria; esse sono state inviate, come prezioso feed-back, alla Commissione europea, che potrà analizzarle ed elaborarle allo scopo di definire nuove politiche e programmi a supporto dell’imprenditoria, e potranno trovare diffusione tramite il portale www.startupeuropeclub.eu.

Tale One Stop Shop è una piattaforma pilota nella quale saranno disponibili informazioni riguardanti l'imprenditorialità e il mondo delle startup a livello europeo, così da aiutare le imprese a svilupparsi, a metterle in contatto con business angels, investitori istituzionali, venture capitalist o semplicemente con coloro che sono interessati a specifiche tecnologie, nonché ad ottenere informazioni in merito a tali opportunità.

Nell’ambito della piattaforma, saranno fruibili news aggiornate, data base per le startup, eventi su nuove tecnologie e opportunità di finanziamento, opportunità occupazionali, informazioni sui più importanti supporti pubblici e/o privati per l'imprenditorialità e fonti documentarie.

 

pc_1.png  La documentazione e le informazioni sulla manifestazione Startup Europe Week, sull’edizione 2016 e sulla prossima edizione sono disponibili nel sito web della SEW.

pc_1.png  Per consultare lo One Stop Shop per le startup europee si può accedere al sito www.startupeuropeclub.eu.

 

pc_1.png Le presentazioni, le foto, il video iniziale e tutta la documentazione riguardo la Startup Europe Week Umbria sono disponibili e scaricabili dal sito dell’Agenzia Umbria Ricerche a questo link.

Tavolo Tecnico sui Piani Operativi Regionali e i nuovi Programmi di Lavoro 2016-2017 di Horizon 2020